Videogiochi Wiki
Advertisement
Videogiochi Wiki
Konami - Logo - 01.png

Konami Holdings Corporation (株式会社コナミホールディングス, Kabushikigaisha Konami Hōrudingusu?), comunemente indicata come Konami, è una società di intrattenimento giapponese. Opera come distributore di prodotti (che produce e distribuisce figurine, anime, tokusatsu, slot machine e cabinati arcade), sviluppatore di videogiochi e società editrice. Gestisce anche club di salute e fitness in tutto il Giappone.

Konami è famosa per le famose serie di videogiochi come Castlevania, Contra, Gradius, Parodius, TwinBee, Ganbare Goemon, Metal Gear, Silent Hill, Suikoden, Yu-Gi-Oh!, Dance Dance Revolution, Pro Evolution Soccer e Frogger. Konami è la ventesima azienda di giochi al mondo per fatturato.

La società è nata nel 1969 come attività di noleggio e riparazione di jukebox a Toyonaka, Osaka, Giappone, da Kagemasa Kōzuki, che rimane il presidente della società. Il nome "Konami" è una congiunzione dei nomi Kagemasa zuki, Yoshinobu Nakama e Tatsuo Miyasako.

Konami ha attualmente sede a Tokyo. Negli Stati Uniti, Konami gestisce la sua attività di videogiochi dagli uffici di El Segundo, in California, e la sua attività di gioco da casinò dagli uffici di Paradise, in Nevada. Le sue operazioni di gioco australiane si trovano a Sydney. A partire da marzo 2016, possiede 21 filiali consolidate in tutto il mondo.

Struttura aziendale

Konami Digital Entertainment

Konami Digital Entertainment Co., Ltd. (株式会社コナミデジタルエンタテインメント, Kabushiki-gaisha Konami Dejitaru Entateinmento?) è la divisione giapponese di sviluppo e pubblicazione di videogiochi di Konami fondata il 31 marzo 2006. Prima che Konami Corporation si trasformasse formalmente in una holding nel 2006, varie forme di società Konami Digital Entertainment erano state istituite come holding o editore. L'ultima azienda, la giapponese Konami Digital Entertainment Co., Ltd., è stata scissa dalla Konami Corporation durante il processo di ristrutturazione della holding.

Ex controllate

Konami Computer Entertainment Nagoya

Konami Computer Entertainment Nagoya - 01.png

Konami Computer Entertainment Nagoya (noto anche come KCE Nagoya, KCEN, Konami Computer Entertainment Nagoya, Inc. e Konami Computer Entertainment Nagoya Co., Ltd.) è un'ex filiale di Konami Corporation. Originariamente fondata il 1 ottobre 1996, è stata sciolta insieme a Konami Computer Entertainment Kobe (KCEK) nel dicembre 2002.

Giochi usciti

Konami Computer Entertainment Kobe

Konami Computer Entertainment Kobe - 01.png

Konami Computer Entertainment Kobe (コナミコンピュータエンタテインメント神戸?), o KCEK, era una sussidiaria di Kobe con sede a Konami Corporation. L'azienda è stata fondata nel 1998, quando è stata scorporata la prima divisione di sviluppo di KCE Osaka. È stata nuovamente fusa in KCEO nel dicembre 2002.[1]

Ha sviluppato tre giochi Castlevania: Castlevania (N64), Castlevania: Legacy of Darkness e Castlevania: Circle of the Moon, prima di quando Koji Igarashi (IGA) al KCET è tornato ed è diventato il direttore del franchise. I giochi sviluppati da questa società sono stati relegati come non canonici fino a quando non è stato rilasciato Castlevania: Portrait of Ruin. Il team responsabile della creazione di questi giochi è stato assorbito dal team di IGA dopo che KCEK è stato unito a KCET e ha contribuito a "Portrait of Ruin" e ai giochi successivi.

Giochi usciti
  • Castlevania (N64)
  • Castlevania: Legacy of Darkness
  • Konami Krazy Racers
  • Castlevania: Circle of the Moon

Konami Computer Entertainment Tokyo

Konami Computer Entertainment Tokyo - 01.png

Konami Computer Entertainment Tokyo, (noto anche come KCET, KCE Tokyo, Konami TYO e Konami Computer Entertainment Tokyo Co., Ltd.) è un'ex filiale di Konami Corporation. Konami ha assorbito KCET insieme a molte delle sue altre sussidiarie nel 2005. KCET era uno sviluppatore di giochi con sede a Tokyo responsabile di molti dei franchise di videogiochi più importanti di Konami, tra cui Pro Evolution Soccer/Winning Eleven, Castlevania, Dance Dance Revolution, Gradius e Silent Hill.

Giochi usciti

Konami Computer Entertainment Giappone

Konami JPN Ltd., precedentemente Konami Computer Entertainment Japan (KCEJ), è uno sviluppatore di videogiochi e una sussidiaria di Konami Corporation, con sede a Tokyo.

La casa di sviluppo ha lavorato a titoli per un'ampia varietà di piattaforme, che vanno dal Game Boy alla PlayStation. KCEJ è diviso in due diversi team di sviluppo, situati in due uffici a Tokyo. KCEJ East ha sviluppato 7 Blades e una serie di sim di appuntamenti per PlayStation, Sega Saturn e Game Boy. KCEJ West è noto per la serie più venduta di Metal Gear Solid, così come per le serie Beatmania e GuitarFreaks.

Il 1 aprile 2005, KCEJ (insieme a KCET e KCES) si è fusa con la sua società madre. Hideo Kojima (ex vicepresidente della compagnia) ha formato la sua sussidiaria, Kojima Productions.

Megacyber Corporation

Il 2 Ottobre 2006, Konami Corporation ha annunciato di aver completato l'acquisizione dello sviluppatore di contenuti per telefoni cellulari Megacyber Corporation.

Il 6 Febbraio 2007, Konami Corporation ha annunciato la fusione di Megacyber Corporation in Konami Digital Entertainment Co., Ltd., con Konami Digital Entertainment Co., Ltd. come società sopravvissuta, con effetto dal 1 aprile 2007.

Videogiochi

I principali titoli di Konami includono la serie a scorrimento laterale vampire-hunting Castlevania, l'horror di sopravvivenza Silent Hill, la serie d'azione/sparatutto Contra, la piattaforma/avventura Ganbare Goemon, l'azione di spionaggio Metal Gear, il gioco di ruolo per console Suikoden, la serie Bemani orientata alla musica (che include Dance Dance Revolution, Beatmania IIDX, GuitarFreaks, DrumMania e pop'n Music, tra gli altri), Dancing with the Stars, la simulazione di appuntamenti Tokimeki Memorial e la simulazione calcistica Pro Evolution Soccer.

Konami ha anche prodotto i suoi giochi arcade sparatutto come Gradius, Life Force, Time Pilot, Gyruss, Parodius, Axelay e TwinBee. I giochi di Konami basati sulle licenze dei cartoni animati, in particolare Batman: The Animated Series, Teenage Mutant Ninja Turtles e Tiny Toon Adventures, ma altre produzioni americane come The Simpsons, Bucky O'Hare, G.I. Joe, The Goonies ela produzione Francese Asterix, sono stati tutti rilasciati in passato da Konami su sale giochi e/o console per videogiochi.

I recenti franchise in stile cinematografico di Konami sono il continuo franchise horror di sopravvivenza Silent Hill e la serie Metal Gear, che ha subito una rinascita pubblica con Metal Gear Solid. Un altro franchise di successo è Winning Eleven, il sequel spirituale di International Superstar Soccer, estremamente popolare in Asia, America Latina, Medio Oriente ed Europa, dove viene venduto con il nome Pro Evolution Soccer. E in Giappone, è noto per la famosissima serie di baseball Jikkyō Powerful Pro Yakyū e per Zone of the Enders giochi. La società ha anche recentemente acquisito Saw da Brash Entertainment quando la produzione del gioco era stata sospesa a causa di problemi finanziari.

Konami è anche noto per la sua password, il Codice Konami, che tradizionalmente fornisce molti potenziamenti nei suoi giochi. Sebbene esistano anche varianti, come nella serie Parodius e la denominazione dei pulsanti può variare a seconda del controller utilizzato, il classico NES è: ↑, ↑, ↓, ↓, ←, →, ←, →, B, A. Tuttavia, l'uso di questo codice nelle produzioni Konami più recenti è stato scarso.

Significato dei numeri "5 7 3" nei prodotti Konami

Konami è spesso rappresentato dal numero goroawase (gioco di parole) "573". Nella lingua giapponese, "cinque" è tradotto in "go", cambiato dalla forma senza voce "ko". "Nana" è "sette" in giapponese e si riferisce a "na" in breve. "Tre" si traduce in "mi", la parola abbreviata per "mittsu". Le persone che parlano giapponese sono note per mescolare liberamente i numeri "goroawase" per creare frasi che migliorano il ricordo di grandi numeri. Ad esempio, sono comunemente usati per memorizzare i numeri di telefono e le identificazioni degli esami. Di conseguenza, mescolando "ko", "na" e "mi" insieme si scrive il nome dell'azienda. Un notevole gioco Castlevania che include questo numero goroawase è Castlevania: Dawn of Sorrow, nel quale è possibile aprire una porta soltanto se le ultime 3 cifre del denaro in possesso corrispondono a 573.

Un altro gioco, ovvero Castlevania: Curse of Darkness, include questo numero in più di un aspetto:

  1. La statua Moai può essere venduta per 5730 ORO, altrimenti può essere utilizzato come oggetto curativo, che ripristina 573 PT;
  2. L'abilità "Un pizzico" può, nel 10% dei casi, curare 573 PT anziché solo 1;
  3. Slot fortunato.png
    L'abilità "Slot fortunato" può far recuperare 573 PT se in tutti e 3 gli slot è presente il pipistrello.

In Castlevania: Portrait of Ruin, la torta di compleanno recupera 573 PS. Si può comprare nel negozio di Vincent se la data configurata sull'hardware coincide con la data di compleanno, sempre configurata sull'hardware.


Riferimenti di Konami su Castlevania

Ovviamente non ci sono soltanto riferimenti al nome stesso dell'azienda sotto forma di enigma numerico, ma sono presenti anche riferimenti ad altri giochi della medesima azienda, che posso essere trovati come oggetti oppure sono dei semplici easter egg. In altri casi ancora servono come trofei per premiare il giocatore, aumentando o il suo punteggio complessivo o aumentandone i parametri.

Castlevania: Symphony of the Night

Se si utilizza la combinazione ← → + Attacco con lo Shield Rod, sullo schermo apparirà un ingranaggio che fa riferimento a Gradius. L'attacco speciale non consuma PM, ma l'ingranaggio di per sé non infligge danni a contatto.

Castlevania: Dawn of Sorrow

Ci sono 3 oggetti segreti che possono essere collezionati da Soma e che possono essere venduti per 2.500 ORO:

  • Konami Man
  • Crown
  • Bell

Castlevania: Portrait of Ruin

Sono sempre presenti 3 oggetti che rappresentano Konami. In questo gioco possono essere ottenuti se si completa la modalità difficile ed incrementano i parametri:

  • Konami Man -- Completa la modalità difficile livello massimo 1. Aumenta di 50 punti la POT in modo permanente;
  • Twin Bee -- Completa la modalità difficile livello massimo 25 o 1. Aumenta di 50 punti la INT in modo permanente;
  • Vic Viper -- Completa la modalità difficile a prescindere dal livello massimo. Aumenta di 50 punti la FOR in modo permanente.

Castlevania: Order of Ecclesia

In questo gioco sono presenti gli stessi oggetti di Castlevania: Portrait of Ruin, ma non hanno alcuna utilità se non per quella di essere collezionati. Non possono essere venduti. Possono essere trovati in pareti da distruggere.

Castlevania: Harmony of Despair

In questo gioco ogni capitolo ha il suo corrispondente oggetto segreto, che aumenta il punteggio totale del giocatore alla fine di ogni missione:

  • Bell -- Capitolo 1
  • Crown -- Capitolo 2, 10
  • Moai -- Capitolo 3
  • Goemon -- Capitolo 4
  • Vic Viper -- Capitolo 5
  • Konami Man -- Capitolo 6
  • Vick13 - Capitolo 7
  • Lucky Cat -- Capitolo 8
  • Twin Bee -- Capitolo 9
  • Facade Card -- Capitolo 11


Note

questa pagina è stata revisionata l'ultima volta il giorno 10-11-2021


Advertisement