FANDOM


Le vie di fuga sono tre mezzi di trasporto necessari a raggiungere l'obiettivo principale di Monstrum, ovvero fuggire dalla nave.

Vie di fuga

Route Thumber Helicopter

L'Elicottero
Un elicottero di soccorso giallo a strisce blu. Richiede 4 oggetti per essere completato.

Route Thumber LifeRaft

Il Gommone
Un gommone di salvataggio arancione. Richiede 3 oggetti per essere completato.

Route Thumber Submarine

Il Sottomarino
Un sommergibile giallo da esplorazione. Richiede 4 oggetti per essere completato.

Curiosità

  • Non si sa perché ci sia un solo gommone di salvataggio su una nave così grande;
  • È molto insolito che una nave da carico abbia un sommergibile da esplorazione a bordo;
  • È possibile, sebbene sia difficile e inutile, completare tutte e 3 le vie di fuga nella stessa partita. Bisognerà però sceglierne una alla fine con cui scappare (solitamente viene scelto il sottomarino). È una sfida praticata di frequente dai giocatori più esperti.

Elicottero

Helicopter Thumber

L'Elicottero è una via di fuga in Monstrum. Si trova sulla piattaforma d'atterraggio situata sul ponte principale, vicino al centro della nave.

Oggetti richiesti

Helicopter (Items)

Gli oggetti necessari per usare l'elicottero.

Per usare l'elicottero, il giocatore dovrà trovare i seguenti oggetti:
  • Chiavi dell'elicottero - L'elicottero deve essere sbloccato per essere accessibile
  • Tenaglie - L'elicottero è ancorato alla nave con dei cavi che devono essere tagliati. Le tenaglie servono anche per tagliare le catene dei container situati nei pressi dell'elicottero, nei quali si trova l'attrezzatura da rifornimento.
  • Taniche di benzina (2) - L'attrezzatura da rifornimento deve essere riempita con due taniche di benzina prima di poter essere attivata.

Guida

  1. Usare le chiavi sulla porta dell'elicottero e interagire con essa per aprirla.
  2. Usare le tenaglie per tagliare le catene dei container. Aprire ognuno di essi e, prima di passare al successivo, controllare se all'interno è presente l'attrezzatura da rifornimento. Non c'è mai nient'altro all'interno dei container, per cui è inutile continuare a cercare dopo aver trovato l'attrezzatura.
  3. Interagire con la maniglia dell'attrezzatura da rifornimento e portarla vicino alla coda dell'elicottero. Una volta avvicinata, l'attrezzatura si sposterà automaticamente nella posizione corretta.
  4. Interagire con l'estremità del tubo di rifornimento dell'elicottero e avvicinarlo al buco presente sull'attrezzatura da rifornimento per agganciarlo.
  5. Usare entrambe le taniche di benzina sull'altro buco posto dall'altro lato dell'attrezzatura da rifornimento. Quando sarà stato riempito a sufficienza, il coperchio si chiuderà automaticamente e il vostro diario si aggiornerà.
  6. Usare le tenaglie sui 4 cavi che mantengono ancorato l'elicottero per tagliarli.
  7. Attivare l'attrezzatura da rifornimento interagendo con la manovella posta sopra all'indicatore del carburante. Il rifornimento durerà circa 2 minuti, durante i quali non dovrete lasciar avvicinare il mostro all'attrezzatura da rifornimento a meno che non vi stia inseguendo. Se ciò dovesse accadere, il mostro distruggerà l'attrezzatura permanentemente costringendovi ad usare un'altra via di fuga e vanificando tutto il lavoro. Il diario si aggiornerà al termine del rifornimento e l'elicottero si avvierà.
  8. Interagire con l'interno dell'elicottero.

Consigli

  • Mentre ci si trova in quest'area, è sempre sconsigliato nascondersi dal mostro all'interno dei container, in quanto, al contrario di un armadietto o un mobile, qualsiasi mostro che vi troverà si comporterà come se vi avesse trovato allo scoperto e vi ucciderà immediatamente. Al posto di nascondersi nei container, è meglio correre giù per le scale e nascondersi in un armadietto o semplicemente allontanarsi dall'area.
  • Durante il rifornimento, potete usare le valvole poste su entrambi i lati della piattaforma per controllare il getto di vapore. Tutti e 3 i mostri verranno storditi quando entreranno in contatto con il vapore e cercheranno un altro modo per salire, solitamente passando per l'altra rampa di scale che non è bloccata dal vapore. È molto semplice tenere lontano il mostro usando questo metodo, tuttavia è bene ricordare che a volte proverà a salire spostandosi dall'altro lato della piattaforma.
    • Un metodo per aggirare questo problema potrebbe essere quello di gettare una radio accesa sotto la valvola o semplicemente tenerla in mano. Il mostro sarà attratto dal suono della radio e resterà nelle vicinanze. Questo metodo minimizzerà la possibilità che il mostro si sposti dall'altro lato della piattaforma dopo essere stato colpito dal vapore.
  • In alternativa, potete semplicemente scappare dal mostro durante il rifornimento girando attorno alla piattaforma. Bisogna però prestare attenzione a non allontanarsi troppo dal mostro durante l'inseguimento, perché potrebbe usare la piattaforma di atterraggio come scorciatoia e distruggere la pompa.

Scena finale

Attenzione: Spoiler!

Galleria

Curiosità

  • L'elicottero è considerato una via di fuga di media difficoltà, soprattutto perché richiede 4 oggetti, tra cui le chiavi che sono un oggetto molto piccolo che può essere mancato facilmente, a volte possono trovarsi persino all'interno dei cassetti (cosa che la maggior parte dei nuovi giocatori non controlla di frequente). Tuttavia una volta preparato il tutto è molto facile tenere lontano il mostro usando i getti di vapore, il che lo rende una via di fuga abbastanza facile da completare.
  • Non si sa come il protagonista sappia pilotare sia l'elicottero che il sottomarino. Anche se in passato avesse lavorato sulla nave, non avrebbe comunque potuto ricordarlo a causa dell'amnesia.
  • Far atterrare un elicottero su una piattaforma così stretta richiederebbe l'azione di un pilota molto abile, dato che la piattaforma è circondata dai container e dai ponti dell'equipaggio.

Gommone

Il Gommone

Il Gommone è una via di fuga in Monstrum. È situato al terzo piano dei ponti superiori (Ponte 7). Inizialmente si trova in stato di abbandono, lasciato penzolare oltre una ringhiera.

Oggetti richiesti

Oggetti per il gommone

The items you'll need to repair the Life Raft.

Per riparare il gommone, il giocatore deve trovare i seguenti oggetti:
  • Nastro adesivo - Il gommone presenta degli squarci che vanno rattoppati prima di gonfiarlo.
  • Pompa - Il gommone deve essere gonfiato prima di essere agganciato alla catena e spostato.
  • Rotolo di catena - Alla gru manca la catena necessaria a sollevare gli oggetti.

Guida

1. Interagire con il gommone per riportarlo sul pavimento.
2. Riparare il gommone utilizzando il nastro adesivo su di esso.
3. Gonfiare il gommone utilizzando la pompa. Per gonfiarlo completamente ci vogliono circa 10 secondi, dopo i quali il vostro diario si aggiornerà. Tenere premuto il tasto di interazione per gonfiare più velocemente.
4. Inserire il rotolo di catena nella gru utilizzando l'apposito alloggiamento posto alla base.
5. Spostare la gru verso sinistra interagendo con i comandi situati alla destra del gommone, continuare fino a quando la gru non smette di muoversi. Questa operazione impiegherà circa 14 secondi.
6. Abbassare la catena utilizzando i medesimi comandi.
7. Interagire con il gancio della catena e spostarlo verso la cima del gommone. Se la catena è sufficientemente abbassata il gancio dovrebbe attaccarsi automaticamente, aggiornando il vostro diario.
8. Muovere nuovamente la gru verso destra, continuare fino a quando non smette di muoversi. (Non è necessario risollevare la catena per spostare il gommone in quanto quest'ultimo potrà semplicemente scivolare sul pavimento).
9. Abbassare la catena fino alla sua massima estensione. Se il gommone è stato posizionato correttamente, il diario si aggiornerà.
10. Scendere al ponte principale e interagire con il cancelletto posto davanti al gommone.

Consigli

  • Spesso è possibile trovare una pompa da qualche parte sul ponte vicino al gommone, per cui assicurarsi di aver controllato con attenzione.
  • Anche se potrebbe essere considerato un exploit, è possibile girarsi rapidamente subito dopo aver interagito con i controlli della gru. In questo modo il personaggio sarà in grado di guardarsi attorno, permettendo di controllare se il mostro sta arrivando.
  • Il nastro adesivo si consumerà una volta usato per riparare il gommone, quindi è consigliabile utilizzarlo per disabilitare le telecamere nei vari corridoi prima di compiere quest'azione.
  • Può essere utile segnare un percorso che porta dal gommone alle scale utilizzando i glowstick, così da poter raggiungere la via di fuga senza il rischio di perdersi o sbagliare direzione durante un inseguimento.
  • Se si prova a saltare giù dal balcone dove si trova la scialuppa per arrivare al ponte sottostante si morirà, tuttavia se si atterra sopra la porta situata appena sotto la caduta non si riceverà alcun danno. Questo può fornire una scorciatoia rapida e sicura per raggiungere il gommone una volta completato e posizionato. È possibile aprire in precedenza questa porta in modo da facilitare l'atterraggio su di essa. Inoltre, sembra che i mostri non siano in grado di vedervi o prendervi mentre siete sopra questa porta.

Scena finale

Attenzione: Spoiler!

Galleria

Curiosità

  • Il gommone è considerato la via di fuga più facile, in quanto gli oggetti necessari per ripararlo sono relativamente facili da trovare e, a differenza delle altre due vie di fuga, non è richiesta una fase finale di inseguimento frenetico in cui il giocatore deve distrarre o bloccare il mostro per impedirgli di distruggere l'attrezzatura.
  • Vicino al gommone è presente un quadro elettrico in cui è sempre inserito un fusibile. Quest'ultimo può essere disattivato, anche se farlo non ha alcuna utilità. Nelle versioni iniziali di Monstrum, questo fusibile mancava e doveva quindi essere trovato e inserito.
  • A volte è presente un capanno di manutenzione sul ponte vicino al gommone. Questo capanno svolge la funzione di armadietto, consentendo al giocatore di nascondersi dal mostro.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.